Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
306

10 esperienze alternative da fare gratis a Londra

Entra gratis in oltre 80 attrazioni e musei di Londra londonpasslogo Entra gratis in oltre 80 attrazioni e musei di Londra scopri di più
foto copertina Jack Torcello via flickr

Londra non stanca mai. Dopo la prima visita è facile essere assaliti dalla voglia di tornare e continuare a scoprirla, che sia per un weekend o per una vita. Se siete alla ricerca di qualcosa di nuovo, di una Londra alternativa e meno conosciuta, di visite particolari ed emozionanti, di luoghi affascinanti e suggestivi da vedere, eccovi 10 proposte per 10 esperienze alternative da fare a Londra. Tutte completamente gratuite.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

carrozza regina museum of londonfoto a_marga/flickrVedere la carrozza della Regina

Restaurata solo in parte nel 1952, per apparire lucida e splendente l’anno successivo, durante l’incoronazione della Regina; questa carrozza fu commissionata nel 1757 da Lord Mayor Sir Charles Argill ed è tra le 10 cose da vedere assolutamente nel Museum Of London.

Il Museum Of London, situato nella parte più antica di Londra, vicino la Cattedrale di San Paolo, è il museo storico della città, dove si ripercorrono gli avvenimenti e la storia di questa capitale così affascinante e piena di sorprese.

L’ingresso al museo è gratuito, è possibile poi visitare a pagamento delle installazioni e mostre temporanee molto interessanti su personaggi londinesi o particolari momenti della storia della città.

little-venicefoto Cristopher Chan/flickrRitrovarsi in una piccola Venezia

Anche a Londra c’è una piccola Venezia! Little Venice infatti è così soprannominata per i canali che si incrociano e danno vita ad un dedalo di corsi d’acqua, inaspettati da trovare in una metropoli come Londra e quindi, molto suggestivi. È piacevole passeggiare lungo il Regent’s Canal fino alla chiusa di Camden Lock, famosissima perché preludio del quartiere più colorato ed alternativo di Londra, Camden Town con il suo mercato alternativo e gli stand di cibo etnico proveniente da ogni parte del mondo.

Scoprire questo angolo sconosciuto di Londra, con bar e sale da thè in tipiche imbarcazioni fluviali ancorate alla riva e lo zoo di Londra lungo il percorso, non ha prezzo. Ma se volete, c’è anche la possibilità di percorrere Regent's Canal in barca e scoprire così Londra da una nuova, interessante prospettiva.

Mudchute city farm londrafoto diamond geezer/flickrTrascorrere una giornata in fattoria

Una fattoria nella città. Possibilissimo, a Londra. Mudchute City Farm è una delle fattorie urbane di Londra e si trova proprio nel bel mezzo della Isle of Dogs, raggiungibile attraverso la DLR, o con un battello sul Tamigi da Embankment o ancora a piedi o in bici da Canary Wharf. L’ingresso è gratuito, non mancano le aree gioco per i bambini, gli animali da fattoria ma anche lama, cavalli, asini e molto altro. Si può mangiare in aree attrezzate sui prati o passeggiare nella natura, all’ombra insolita di….grattacieli londinesi!

La Mudchute City Farm, non è l'unico luogo rurale inserito nel contesto metropolitano della capitale inglese, esistono tante altre London City Farms e sono tutte visitabili gratuitamente.

greenwich foot tunnelfoto Nick Garrod/flickrPasseggiare sotto il Tamigi

No, non si tratta di battitura. Se infatti passeggiare lungo il Tamigi è cosa molto più frequente, farlo sotto può lasciare a volte perplessi, ma a Londra è possibile. Basta prendere la DLR e scendere alla fermata Cutty Sark, dal nome del veliero veloce che solcò la via della Indie. Oltre che trovarsi in un ambiente pittoresco e molto piacevole da visitare, con pubs, mercatini e la ricostruzione perfetta del veliero - distrutto da un incendio nel 2007 - è anche possibile scendere una scala a chiocciola e trovarsi a percorrere a piedi il Greenwich Foot Tunnel.

La passeggiata è sicuramente curiosa e per alcuni versi rappresenta un’esperienza davvero singolare - se ci si concentra sul fatto che il fiume londinese sta scorrendo sulla propria testa - che vi porterà sull’altra riva del Tamigi, in direzione Canary Wharf.

chiuse tamigifoto .craig/flickrFotografare le avveniristiche chiuse sul Tamigi

Per evitare inondazioni e relativi danni che l’acqua del Tamigi potrebbe provocare se uscisse dai suoi argini, la città di Londra è dotata di un sofisticato sistema di chiuse, che vengono azionate in caso di necessità, ma che rappresentano un esempio di architettura ed ingegneria a livello avanzato. Passeggiare lungo la riva del fiume all’altezza delle chiuse sul Tamigi è un'esperienza che mette a contatto con una Londra diversa e permette di godere di una nuova visuale da una parte della città molto poco battuta da turisti e curiosi.

Se avete già visto molto di Londra, allora è il momento di spingersi oltre, prendendo la Jubilee Line fino a North Greenwich e poi l’autobus 161 fino a Thames Barriers, dove sarete tra i pochi passanti a godervi lo spettacolo del Millennium Dome e di Londra vista da una prospettiva davvero insolita. Le chiuse sul Tamigi sono opere dall’aspetto alieno, futuristico ed affascinante, uniche nel loro genere, come unico è il Tamigi che solca l’inconfondibile sagoma di Londra.

mms worldEntrare in un mondo che profuma di cioccolato

Tre piani di praline colorate ripiene di cioccolato, un profumo che è inconfondibile e fa venire una gran voglia di mettere le mani in quegli altissimi tubi trasparenti ripieni di dolcezze. Siamo a Leicester Square, pieno centro di Londra, nell'M&M’s World! Le famosissime pasticche di cioccolata prendono forma di cuscini, lampade, oggetti per la casa, cofanetti regalo, o simpatici personaggi con cui fare foto spiritose.

Un bus londinese vi accoglierà all’ingresso mentre nel piano inferiore quattro M&M’s colorati attraversano le strisce di Abbey Road in una parodia della famosissima copertina dei Beatles. Divertente da vedere, profumatissimo da annusare. Si entra per curiosare e fotografare, ma è molto difficile resistere alla tentazione di comprare qualcosa!

Kyoto Garden Holland ParkKyoto Garden - photo Edward Munro via flickrVisitare un giardino giapponese

Uno dei parchi più belli di Londra, anche se meno conosciuto. Tra i quartieri di Kensington e Notting Hill, Holland Park è una gemma nascosta, da attraversare per scoprirne la sua quiete, i suoi scoiattoli molto più schivi di quelli di Hyde Park perché meno abituati a turisti e visitatori, i meravigliosi pavoni che girano liberi ed il giardino zen giapponese, Kyoto Garden, piccola ma curata oasi di pace, con la sua cascata ed i suoi pesci rossi.

Holland Park è un tesoro da scoprire, un bosco in pieno centro cittadino, un susseguirsi di corridoi naturali di piante, alberi e fiori. Al suo interno anche Holland House, un tempo casa di nobili abitanti, prima che venisse distrutta dalle bombe tedesche nella seconda guerra mondiale. Oggi, ricostruita, ospita uno degli ostelli più belli di Londra.

binario harry potter londraPartire per Hogwarts attraverso il binario 9 e ¾

Harry Potter partiva per Hogwarts attraverso un binario molto particolare, il numero 9 e ¾. A Londra questo binario esiste, o meglio è stato ricreato fedelmente con tanto di carrello dei bagagli nel muro, proprio come quello utilizzato dai celeberrimi maghetti della saga di J.K. Rowling per raggiungere il treno sbuffante di vapore che li avrebbe portati verso la loro scuola di magia.

Il binario 9 e ¾ si trova nella stazione di King’s Cross, una delle più grandi stazioni di Londra (se arrivate dalla metropolitana, dovete seguire le indicazioni per la stazione dei treni King’s Cross Railway Station), proprio sotto la grande cupola di vetro, vicino al negozio di souvenir completamente a tema magico.

Facendo una fila, variabile in lunghezza a seconda dei giorni e degli orari, è possibile fare una foto con la sciarpa della casata che preferite che grazie a dei simpatici attori, sembrerà volare a tutti gli effetti verso l’immaginario passaggio nel muro. La foto potrà essere ritirata allo shop a pagamento, ma se volete, potete scattarla anche con la vostra macchinetta, per avere un personalissimo souvenir di Harry Potter, completamente gratuito.

Primrose Hillphoto Mike Rolls via flickrOsservare lo skyline di Londra da Primrose Hill

Una collina silenziosa, da dove ammirare lo skyline di Londra e sedersi su un prato a riposare. Residenza di personaggi famosi come Tim Burton, Kate Moss o Ewan McGregor, Primrose Hill vale una visita, per il suo parco, suggestivo e romantico anche di sera, per la sua quiete e perché rappresenta una delle molteplici prospettive da cui ammirare Londra. Primrose Hill si trova a nord di Regent’s Park e si può raggiungere facilmente a piedi dalla fermata metropolitana di St. John’s Wood.

brompton cemeteryPasseggiare in un cimitero

È uno dei sette principali cimiteri della città. A differenza di altri più blasonati e conosciuti, l’ingresso a Brompton Cemetery è gratuito e la visita è comunque molto affascinante e particolare, per una passeggiata in pieno centro, molto diversa dal solito. Dimora di esploratori, pittori, attori, chimici ed ingegneri illustri, il cimitero di Brompton è annoverato tra i parchi reali e si trova nel distretto di Kensington & Chelsea, raggiungibile con la District line, fermata West Brompton.

Il primo James Bond con Pierce Brosnan e Johnny English con Rowan Atkinson sono solo alcuni dei film che hanno come ambientazione Brompton Cemetery, la sua cappella principale ed i suoi scorci che lo hanno consacrato come un vero e proprio parco.  È normale vedere persone passeggiare con i loro cani o fare jogging, data l’atmosfera rilassata e pacifica. Ma le tombe tra le erbe incolte e la bruma che contraddistingue la città di Londra con la sua pioggerellina insistente, contribuiscono a tinteggiare il tutto di un grigio inquietante, per un’esperienza intensa e particolarmente suggestiva.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Vuoi conoscere altre esperienze alternative da fare a Londra? Dai un'occhiata a questi luoghi insoliti di Londra.

306
Quanto ti è stata utile questa guida?
foto copertina Jack Torcello via flickr
Roberta Lombardi

andare a vedere le ricostruzioni dei dinosauri al natural history museum a Kensington, e lì vicino c'è anche il Science Museum con proiezioni di film in 4D, passeggiare lungo il Serpentine dove la domenica organizzano tipo degli allenamenti stile militare oppure sempre lungo il Serpentine c'è un ristorante dove poter fare mangiare con gli aironi di fianco appoggiati alla balustra, andare al parco di greenwich dove vedere la residenza della regina gratuitamente, andare alla 02 arena..

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0