Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
43

South Bank: La passeggiata perfetta lungo il Tamigi

Scopri i tour e le attività da non perdere a South Bank Scopri i tour e le attività da non perdere a South Bank da 14€ prenota ora

Attraversando il Tamigi dal West End (non a nuoto mi raccomando), ci si trova a South Bank: la sponda sud del fiume che oggi ospita alcune tra le più importanti istituzione artistiche della capitale inglese. Il Southbank Centre è oggi uno dei massimi centri culturali di Londra, con un programma di eventi quotidiano, presso ognuna delle strutture che ne fanno parte: Royal Festival Hall, Queen Elizabeth Hall, Purcell Room, Hayward Gallery e Poetry Library.

Stai cercando un hotel a South Bank?
In collaborazione con: Booking.com

Stai cercando un hotel a South Bank?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

  • Informazioni

    Lo sviluppo di South Bank

    Torniamo per un attimo indietro nel tempo: durante la seconda guerra mondiale, i bombardamenti distrussero totalmente le fabbriche della zona ed i moli che servivano le attività sul Tamigi. La ricostruzione di quell'area si completò nel 1951 ed essa fu poi scelta come sede del Festival of Britain.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    L'unica struttura sopravvissuta a quel periodo è la Royal Festival Hall, il centro artistico e culturale attorno al quale –tra gli anni '60 e '70- sono sorte altre importanti istituzioni culturali. 

    Fanno parte del Southbank Centre anche la Queen Elizabeth Hall, Purcell Room, Hayward Gallery e Poetry Library. Dopo anni di sviluppo e programmazione costante il Southbank Centre è indubbiamente uno dei punti di riferimento per la cultura ed una delle più importanti attrazioni di Londra.

    South Bank, la passeggiata perfetta

    Quando mi chiedono cosa vedere di Londra, avendo solo poche ore a disposizione, la mia risposta è sempre South Bank!

    Una piacevole passeggiata lungo la Queen's Walk (la strada pedonale che costeggia il Tamigi), vi condurrà da Westminster Bridge a Southwark Cathedral, passando per alcune delle più importanti attrazioni della capitale inglese. Appena termina Westminster Bridge, scendete lungo le scale che portano sulla banchina e camminate verso il London Eye.

    gabrielswharffoto di South Bank London via flickrPasserete davanti gli ingressi per il Sea Life, il famoso acquario di Londra e il London Film Museum. Da qui c'è una visuale privilegiata del Westminster Palace e del Big Ben, approfittatene per scattare qualche foto. Prima del Waterloo Bridge c'è anche il famoso skatepark e parte dell'area è popolata da artisti di strada, mimi e giocolieri. Poco più avanti c'è Gabriel's Wharf, un piccolo borgo colorato con diversi cafè, ristoranti e negozi indipendenti.

    milleniumbridgefoto di marktwyning via flickrContinuando la passeggiata, passerete sotto due ponti: il Blackfriars Bridge ed il bellissimo ponte pedonale Millenium Bridge, progettato da Norman Foster. Esattamente di fronte al Millenium Bridge vedrete l'imponente Tate Modern, vecchia centrale elettrica ed oggi importante galleria d'arte moderna (ingresso gratuito). Dopo la Tate c'è l'ingresso del Shakespeare's Globe, la ricostruzione del classico teatro shakesperiano.

    Siete quasi arrivati alla fine di questa piacevole passeggiata: superato il Southwark Bridge seguite la strada, vi troverete di fianco la bellissima Cattedrale gotica di Southwark. Nel caso vi fosse venuta fame, vi ricordo che vi trovate a due passi da Borough Market (gio-sab 11-17), il più importante mercato gastronomico londinese; approfittatene per assaggiare le specialità street food dei tanti traders!

  • Tour e Attività
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
43
Quanto ti è stata utile questa guida?
Elisa Ferrini

Grazie a voi per la rapida risposta e per le utili informazioni. Ora è tutto più chiaro :-)

VIVI Londra

Ciao Elisa e grazie del tuo feedback :) La passeggiata lungo il Tamigi può partire sia da Tower Bridge che da Westminster Bridge, a seconda di dove ci troviamo. Nel caso ci trovassimo in zona Westminster / Victoria / West End allora conviene partire da Westminster Bridge, come riportato in questo articolo e terminare la passeggiata a Southwark Cathedral; se ti piace camminare, puoi continuare lungo la banchina e arrivare fino a Tower Bridge e la Torre di Londra (si tratta di circa 1km extra).

Nel caso invece ti trovassi in zona Tower of London / East London ti conviene partire da Tower Bridge e percorrere all'inverso l'itinerario lungo la banchina sud (South bank) fino al London Eye.

Considera che il percorso da Westminster Bridge a Tower Bridge (lungo la banchina) è di circa 4km. Se hai bisogno di altre dritte, chiedi pure :)

Elisa Ferrini

Non ho le idee molto chiare su questa passeggiata. Nella sezione sul Tower Bridge avete scritto che parte da lì, ma da quel che leggo qui sembra più nella zona del London Eye (qui del Tower bridge non ne fate riferimento). Su Google maps non trovo nulla in merito. Potete spiegarmi esattamente di quale percorso si tratta (da dove parte e dove finisce, quanto è lungo, etc) e darmi qualche riferimento in più per cercare anche sulle mappe?

Vi ringrazio infinitamente per l'eventuale aiuto!

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0