Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
93

Westminster: Cosa vedere nel quartiere più iconico e storico di Londra

Entra gratis in oltre 60 attrazioni e musei di Londra londonpass Entra gratis in oltre 60 attrazioni e musei di Londra scopri tutti i vantaggi del london pass
Foto copertina via graceformuslims.org

Sulla riva nord del Tamigi, troviamo il cuore di Londra: Westminster; è il quartiere delle attrazioni più iconiche e di siti di interesse storico, come il Big Ben, il Parlamento del Regno Unito, e la Cattedrale di Westminster. Ma c'è molto altro… vediamo insieme cosa vedere e cosa fare nel quartiere di Westminster.

Stai cercando un'offerta hotel a Westminster?
In collaborazione con: Booking.com

Stai cercando un'offerta hotel a Westminster?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

  • Informazioni

    Big Ben o Elizabeth Tower?

    Saliamo sulla metro linea Jubilee e scendiamo alla fermata di Westminster; non potete certo sbagliare, poiché all'uscita della metro la prima cosa che vedrete sarà il famosissimo Big Ben, la campana più grande dell'Elizabeth Tower, ossia la torre a nord-est del Palazzo di Westminster completamente visitabile.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Il nome Big Ben è spesso usato per descrivere il complesso di torre, orologio e campana, ma in realtà si riferisce solo alla grande campana; la torre è stata completata nel 1859, e solo dal 2012 è diventata la Elizabeth Tower in occasione del Giubileo di diamante di Elisabetta II.

    Tour Guidato in italiano di Westminsterfoto di Dave Pearce via flickr

    Oltre 900 anni di storia inglese

    Continuando a camminare, il Palazzo di Westminster, conosciuto anche come Houses of Parliament, si rivela in tutta la sua imponenza. Qui troviamo le due camere del Parlamento inglese: la Camera dei Lord e la Camera dei Comuni; il palazzo è in stile neogotico, e la parte più antica, che risale al 1097, è la Westminster Hall. La Camera dei Lord è a sud del Palazzo di Westminster: la camera è caratterizzata dal colore rosso e da affreschi allegorici, e ne fanno parte i Lord Spirituali, i Lord temporali ed il Lord Cancelliere; questa è usata per rilevanti cerimonie, tra cui quella dell'apertura annuale del Parlamento.

    La Camera dei Comuni, invece, la troviamo a nord del Palazzo di Westminster, ed è un luogo dove il sovrano in carica non può entrare: il colore dominante di questa camera è il verde, ed è composta dai membri eletti a suffragio universale. Una particolarità del pavimento sono due linee rosse lunghe quando una spada, che non possono essere attraversate da nessuno, neanche dai membri del Parlamento.

    I gioielli di Westminster

    Dalla Victoria Tower, alla fine del Palazzo di Westminster, attraversiamo Abingdon Street ed arriviamo alla Jewel Tower, un elemento del Palazzo stesso risalente al XIV secolo rimasto inalterato. All'inizio la torre veniva utilizzata per i tesori del re, da cui il nome, oggi è gestita dall'English Heritage ed ogni anno accoglie turisti da tutto il mondo; la torre è a tre piani con un parapetto in mattoni, e sono molti gli elementi strutturalmente rimasti invariati dall'epoca del Medioevo. Qui trovate anche la permanente dedicata al Parlamento. Dalla Jewel Tower risalite la strada ed arrivate in Dean's Yard, dove al numero 20 trovate l'Abbazia di Westminster. Questo straordinario luogo è in stile gotico ed è patrimonio dell'Unesco; le navate sono impreziosite da busti, monumenti e tombe, e la campana suonata per le grandi cerimonie può riprodurre 5.000 melodie differenti.

    guardie a cavallo londrafoto di Leonard Bentley via flickrI giardini,  la parrocchia del Parlamento e le guardie a cavallo

    Continuiamo a risalire ed arriviamo in Saint Margaret Street dove c'è la St Margaret's Church, comunemente chiamata la “chiesa parrocchiale della Camera dei Comuni”. Risalente al XII secolo e costruita dai benedettini, è in stile gotico con il campanile neogotico, ha tre navate e due organi, ed anche questa chiesa fa parte del patrimonio Unesco.

    Qui si sono svolti tutti i matrimoni importanti, tra cui anche quello di sir Winston Churchill, e ancora oggi ospita i concerti del Coro dell'Abbazia di Westminster. La St Margaret's Church fa parte del Parliament Square, la piazza famosa per essere sede di proteste e movimenti; ogni lato di Parliament Square onora uno dei poteri dello Stato, ed al suo interno troviamo statue di importanti personaggi, come Lincoln, Churchill e Mandela. Da Parliament Square risaliamo la Whitehall ed arriviamo all'Horse Guards, l'edificio delle guardie a cavallo, di fianco al quale troviamo la Horse Guards Parade, la grande piazza dove si svolgono le cerimonie annuali, tra cui il Trooping the Colour per il compleanno del monarca.

    Cattedrale e arte

    Scendendo per The Mall imboccate Buckingham Gate fino ad incrociare Victoria Street, da cui sarà facile arrivare al 42 di Francis Street dove troviamo la Cattedrale di Westminster. L'imponente edificio è in stile neoromanico con sprazzi bizantini, mentre all'interno ci sono tre navate di cui una (quella principale) è la più larga d'Inghilterra, e tutto è in marmo e mosaico: una vera meraviglia per gli occhi.

    Dalla Cattedrale scendiamo per Vauxhall Bridge Road fino ad incrociare Millibank, dove troviamo la Tate Britain, una galleria d'arte consacrata all'arte britannica di ieri e di oggi. La Tate Britain fa parte del complesso di musei Tate, e per raggiungere la Tate modern in zona Bankside, dedicata all'arte moderna, basta prendere il battello appena fuori la Tate Britain.

    Per gli amanti di Sherlock Holmes, ricordiamo che a Westminster si trova anche la celebre Baker Street e il museo del detective più famoso del mondo.

  • Tour e Attività
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
93
Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina via graceformuslims.org
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0