Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
20

Quali sono le torri da visitare nella Tower of London?

Biglietti salta la coda per la Torre di Londra Biglietti salta la coda per la Torre di Londra da 28€ prenota ora

La White Tower è la fortezza più famosa della Torre di Londra, nonché la più antica! Costruita per spaventare i londinesi del tempo e scoraggiare eventuali invasori stranieri, oggi è uno dei simboli di Londra e di tutta la Gran Bretagna. All'interno vi si trova la Cappella di San Giovanni Evangelista, la chiesa più antica di Londra, risalente all'XI secolo. Non perdete Fit for a King: l'esposizione delle armature reali e scoprite, attraverso di esse, la personalità, il carattere e la stazza fisica dei diversi sovrani e tanti altri pezzi assolutamente unici!

La Torre di Londra è formata anche da altre importanti torri, le cui mura hanno tenuto rinchiusi diversi prigionieri illustri e le loro storie. Ecco quali sono:

beauchamp-towerBeauchamp Tower

Famosa per i graffiti al primo piano della torre lasciati dai prigionieri tra il sedicesimo e diciassettesimo secolo. Al piano terra invece c'è la mostra Prisoners of the Tower (Prigionieri della Torre).


bowyer towerBowyer Tower

Giorgio, duca di Clarence e fratello del Re Eduardo IV fu imprigionato qui con l'accusa di alto tradimento. All'interno vi è una mostra che racconta della sua misteriosa esecuzione.


salt towerSalt Tower

Nella sala superiore della torre, è possibile vedere diversi i graffiti lasciati dai prigionieri ed una mostra su come essi venivano trattati durante la loro detenzione. Tra i prigionieri della torre vi era anche un italiano: Giovanni Battista Castiglione, insegnante d'italiano della principessa (poi regina) Elisabetta I. Quando, prima della sua ascesa al trono, fu proprio Elisabetta ad essere stata imprigionata nella torre, Castiglione tenne con lei una corrispondenza segreta, si adoperò per la sua liberazione e fu dunque arrestato. Una volta salita al trono, Elisabetta I non dimenticò l'aiuto dell'italiano e lo ricompensò con una patente di nobilità ed una residenza (Benham Valence) nello Berkshire. Scoprite il suo graffito, ovviamente in italiano, inciso sul muro!

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

bloody towerBloody Tower

La torre insanguinata, così chiamata dalla metà del sedicesimo secolo in seguito alla misteriosa morte dei due giovani principi Eduardo V e suo fratello Richard, per mano del loro zio il Duca di Gloucester.


broadarrowtowerBroad Arrow Tower

Oggi questa torre ospita una interessante mostra interattiva che spiega come la Torre di Londra e i suoi soldati fossero, insieme, una formidabile macchina da guerra.


martintowerMartin Tower

Un tempo questa era la Jewel Tower, in quanto tra le sue mura erano custoditi i Gioielli della Corona. Qui avvenne il rocambolesco tentativo di furto del 1671 ad opera del colonnello Blood. Oggi la torre ospita una mostra sulla storia dei gioielli. Attenzione: i Gioielli della Corona non si trovano qui, ma nella Jewel House!

Cerchi un hotel vicino la Torre di Londra?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi un hotel vicino la Torre di Londra?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

20
Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0