Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
49

Royal Opera House. Il teatro dell'Opera di Londra

foto copertina di David Woo via flickr

Nel cuore di Covent Garden, la Royal Opera House è un’esperienza assolutamente unica, non solo per il numero di spettacoli teatrali ed opere in scena, ma anche per il fitto programma di eventi dedicati alle famiglie ed ai pi piccoli. La Royal Opera House è tra i luoghi più importanti della cultura londinese ed è universalmente riconosciuto come il palcoscenico più prestigioso al mondo.

  • Informazioni

    La Royal Opera House sorge in uno dei quartieri più vivi e affascinanti di tutta Londra, Covent Garden, ed a pochi passi dal celebre London Transport Museum. Sede delle più prestigiose compagnie inglesi della Royal Ballet e della Royal Opera, i talenti di tutto il mondo si sono esibiti su quello che viene considerato il palcoscenico più prestigioso esistente. Il primo grande personaggio a esibirsi alla Royal Opera House fu il famoso compositore Georg Friedrich Händel nel diciottesimo secolo.

    Royal Opera Housefoto di Jonathan Rawle via flickr

    La struttura ospita offre un palinsesto ricchissimo di eventi e di esperienze da non perdere a prezzi decisamente accessibili: musica, film, danza e tanto altro. Sono inoltre organizzate, l’ultima domenica di ogni mese, giornate speciali dedicate alle famiglie, con numerose attività per i bambini.

    La storia della Royal Opera House

    L’edificio originario è del 1700 ma fu ricostruito nel XIX secolo in seguito ad un grave incendio. Riaperto nel 1858, la Royal Opera House è un vero e proprio monumento vittoriano, che rapisce immediatamente l’attenzione del visitatore per la facciata maestosa rivolta direttamente sulla piazza principale di Covent Garden. Una serie di sei colonne con capitelli finemente decorati e bassorilievi su tutta la facciata principale sono solo parte della magnificenza di una struttura che si conserva perfettamente, anche grazie ai frequenti interventi di manutenzione degli ultimi decenni.

    Organizzazione degli spazi

    La struttura si compone di diversi ambienti, alcuni dei quali aggiunti solo negli ultimi anni. Famoso è il teatro principale, sede del Royal Ballet e della Royal Opera di Londra, la cui sala ha una capienza superiore ai 2.200 posti. Nonostante si tratti di una struttura storica, sono state installate nuovissime tecnologie informatiche ed elettroniche grazie alle quali il palcoscenico è coordinato da elaborati software che ottimizzano le operazioni di movimento delle luci, delle parti della scenografia e la coordinazione dei cambi di scena.

    Royal Opera Housefoto di alh1 via flickr

    Accanto alla sala principale, sorge una struttura in acciaio, originariamente utilizzata per il mercato floreale e poi annessa al teatro: la Paul Hamlyn Hall. Con una superficie di oltre seicento metri quadri, lo spazio è attrezzato per l’accoglienza dei visitatori, per gli eventi, le cene e le conferenze. Il ristorante, magnificamente arredato, offre un punto di vista spettacolare sulla piazza, offrendo un menu europeo che coniuga tradizione e modernità. E’ possibile prenotare un tavolo fino a 72 ore prima dello spettacolo di cui si posseggono i biglietti.

    Per chi cerca una consumazione meno elaborata e più rapida, la Royal Opera House offre un servizio di bar e ristorante al piano Anfiteatro, con una terrazza con elegante vista sulla piazza principale di Covent Garden.

  • Biglietti

    Orari di apertura

    Il teatro è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 15:30 e 90 minuti prima dell'inizio di ogni spettacolo.

    Prenota i biglietti
  • Dove si trova

    Indirizzo

    Royal Opera House, Bow Street - Covent Garden - London WC2E 9DD

    Come arrivare

    tubeicon Covent Garden

49
Quanto ti è stata utile questa guida?
foto copertina di David Woo via flickr
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0