Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
24

Full English Breakfast a Londra: 10 idee per tutti i gusti

Foto copertina via thebreakfastclubcafes.com

Se vi trovate a Londra, nella lista di cose da fare dovete assolutamente includere la "fry-up" o, come è meglio conosciuta, la full English breakfast, la tipica colazione all’inglese. Preparatevi ad un'abbondanza calorica a cui non siete abituati ma che non dimenticherete tanto presto: ecco una lista di ristoranti e caffè della capitale, dove provare il simbolo culinario dell’Inghilterra!

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

English breakfast: un momento da condividere

L’Inghilterra ha una lunga tradizione per quanto riguarda il rito della colazione: l’English breakfast, popolarissima fin dall’Ottocento, in cui era il pasto più importante nella giornata dei lavoratori, è oggi più in voga nei fine settimana e diventato nello stesso tempo un momento da condividere con la famiglia o con gli amici.

Non possono mancare, per la colazione classica, il bacon, le uova (fatte in tutti i modi possibili e immaginabili), una salsiccia, i pomodori, i funghi e una fetta di pane tostato!

Allora, avete già l’acquolina alla bocca? Non vi resta che scegliere il posto, qui troverete dieci idee per dieci esigenze diverse:

Regency Café: un pezzo di vecchia Inghilterra al centro di Westminster

Indirizzo: 17-19 Regency St, Westminster

regency cafefoto via regencycafe.co.ukQuinto miglior ristorante di Londra del 2013, il Regency, si trova nel cuore di Westminster ma non fatevi intimidire da ciò: non è per forza sinonimo di costi astronomici! La popolarità del Regency sta non solo nell’aver trovato un mix perfetto tra ottime portate e un prezzo economico nel centro di Londra, ma anche nella sua atmosfera che vi riporterà indietro nel 1946, l’anno di apertura.

  • Tuttora considerato un angolo autentico dell’Inghilterra dei tempi passati, lontano dall’essere chic e incurante delle mode, è stato anche set per numerosi film. Andateci di venerdì o sabato, la domenica è chiuso.

The River Café: una colazione con vista sul Tamigi

Indirizzo: Thames Wharf, Rainville Rd, Hammersmith

the river cafefoto via facebook.com/therivercafelondonSituato in posizione strategica, proprio davanti alla fermata della metropolitana Putney Bridge, è ideale se siete affamati perché qui troverete una full English breakfast dalle porzioni molto generose! Da non confondere con altri omonimi ristoranti della capitale, il River Café ha uno staff amichevole sempre pronto ad aiutare nella scelta del menù (tipica colazione all’inglese a prezzi ragionevoli).

  • Oltre al cibo, la particolarità del luogo è sicuramente l’atmosfera e il design degli interni (rimasto lo stesso da decenni!) che dà l’impressione di trovarsi in un piccolo museo.

Terry's Cafe: l’anima del caffè di quartiere a due passi da Borough

Indirizzo: 158 Great Suffolk Street

Terrys cafefoto via terryscafe.co.ukSe siete alla ricerca di un ristorante a cinque stelle Michelin, questo non è il posto per voi, in caso contrario vi piacerà moltissimo e ci vorrete tornare una seconda volta! Al centro della vivace zona di Borough, in un’area satura di bar che propongono pasti mordi e fuggi e catene internazionali, questo piccolo caffè a conduzione familiare non ha ancora perso la sua anima di quartiere e offre cibo e servizio di qualità.

  • Se non fate in tempo per la colazione, non vi preoccupate: anche l’afternoon tea qui è un’esperienza da provare!

Quo Vadis: una colazione elegante a Soho

Indirizzo: 26-29 Dean St, Soho

quo vadisfoto via facebook.com/QuoVadisSohoUna vera e propria istituzione per il quartiere di Soho, il Quo Vadis, che tra pochi anni si appresterà a celebrare il proprio centenario, è un posto perfetto per tutti gli amanti della colazione all’inglese nella sua versione più sofisticata.Per 12£ potrete avere il trio di pudding, salsiccia e bacon con l’aggiunta di uova, pomodori arrostiti e l’immancabile pane tostato.

  • L’atmosfera è molto rilassata e l’ambiente è elegante e ricercato

Hawksmoor: un’abbondante English breakfast nella City

Indirizzo: 11 Langley Street

hawksmoor cafefoto via thetimes.co.ukAndateci, senza esitazioni. Una delle più abbondanti colazioni che Londra può offrire dal lunedì al venerdì nella prima mattinata. Un ristorante frequentato sia da turisti che dai londinesi, non tra i più posti più economici ma sicuramente ottimo in rapporto alla quantità delle porzioni e alla posizione (a Guildhall, nella City di Londra).

  • Hawksmoor offre un’ampia scelta di combinazioni diverse nel menù tra toast, sandwich, uova e bevande calde oltre ai breakfast cocktails per i più coraggiosi: c’è quel "Bloody Mary N. 7" ancora da provare…

Caravan Kings Cross: eclettismo nel design e nella cucina

Indirizzo: 1 Granary Square, Kings Cross

caravan coffee kings crossfoto via kingscross.co.ukSituato in un vecchio edificio dismesso, ora completamente rinnovato, proprio dietro la stazione di King’s Cross, con il suo aspetto industrial-chic, il Caravan offre un’atmosfera vibrante mista a una deliziosa cucina. Cosi come il luogo, anche il menù della colazione risulta particolare e, a tratti, eclettico e ricercato: dal pane al cocco agli champignons, dai fagioli in salsa ai peperoni combinati ai pomodori arrostiti...

  • Se vi sembrano leggermente pesanti come accostamenti, avete ragione… ma in compenso, non avrete fame per tutto il resto della giornata!

Breakfast Club: un tuffo negli anni Ottanta

Indirizzo: 33 D'Arblay Street

the breakfast clubfoto via thebreakfastclubcafes.comQuesta mini catena di caffè (ce ne sono sette a Londra e una a Brighton) è popolare e amatissima da molti e per una buona ragione: i suoi squisiti pancakes e l’atmosfera rétro. I nostalgici degli anni ’80 troveranno qui il loro nuovo posto preferito: dal design dell’ambiente, alle memorabilia sui muri fino alle musiche che passano in radio, è tutto un omaggio alla gioventù di quel decennio.

  • Al Breakfast Club, inoltre, la full English breakfast è proposta con una variante americana (con l’aggiunta di pancakes) e latino-americana (con i burritos). Da provare, meglio durante la settimana, a meno che non vogliate tentare la fila del week-end!

Greenberry Café: una sorpresa per tutti gli amici vegetariani

Indirizzo: 101 Regents Park Rd

greenberry cafefoto via greenberrycafe.co.ukLa full English breakfast in stile vegetariano non è un ossimoro ma una interessante realtà, almeno a Londra. I più tradizionalisti storceranno il naso (“che colazione all’inglese è senza il bacon?") ma basterà provare questo posto per ricredersi. L’atmosfera calma e rilassata del luogo, frequentato soprattutto dai locali, a due passi dalla suggestiva Primrose Hill, e le colazioni che sono servite fino alle 3 del pomeriggio, sono altri due punti in favore del Greenberry Café.

  • Ha come pezzo forte le uova accompagnate dall’avocado, dai funghi di Portobello, dai pomodori e dallo squisito halloumi, mentre per il bere c’è una bella varietà di succhi freschi.

Smoking Goat: per chi non ha paura di mischiare l’Asia e l’Europa in cucina

Indirizzo: 64 Shoreditch High Street

smoking goatfoto via standard.co.ukNel mezzo del vibrante quartiere di Shoreditch, c’è un ristorante acclamato per la sua cucina sia dai clienti che dai critici: con le atmosfere che si ispirano alle vie di Bangkok, lo Smoking Goat è una perla che vale la pena provare. Forse ordinare cibo thailandese per colazione è una cosa a cui non avete mai pensato ma, dopo lo shock culturale iniziale, è tutto uno scoprire di nuovi sapori, colori e pietanze.

  • Consigliato solo a chi ama davvero sperimentare in cucina: potreste trovare pollo fritto in salsa curry accompagnato dal caffè vietnamita o zuppa di galanga e latte di cocco servito con pesce affumicato e spezie alle 10 di mattina! Da tenere a mente: le English breakfast sono servite qui solo dal giovedì alla domenica.

Brother Marcus

brother marcus angelCon due ristoranti a Londra (a Balham e Angel), Brother Marcus è un ristorante aperto di recente sulla scena londinese ma già diventato uno dei posti più in per i brunch (e le colazioni) nella capitale. Il menù è fatto sia di colazioni classiche sia quelle più originali: un miscuglio di strani (ma buoni!) accostamenti soprattutto nello Step Sister menu.

  • Qui troviamo, ad esempio, patate dolci, zucchine con feta servite con contorno di avocado, spinaci e yogurt: vi ispira?

Quale di queste location vi ha ispirato di più? Se vi va, potete raccontarci la vostra migliore esperienza di "full english breakfast" londinese in un commento all'articolo!

24
Quanto ti è stato utile questo articolo?
Foto copertina via thebreakfastclubcafes.com
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0