Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
19

Come visitare una casa. Ecco a cosa bisogna stare attenti

Il quartiere

Arriva all'appuntamento con largo anticipo ed approfitta del tempo a disposizione per visitare il quartiere.

Supermercati e Off Licence. Cerca i supermarket più vicini e gli off-licence aperti fino a tardi.

Trasporti pubblici. Controlla se la zona è servita da autobus notturni o in servizio 24h.

Parchi ed aree verdi. Se ti piacciono le attività all'aria aperta, avere un parco sotto casa è senza dubbio comodo.

Se la zona ti piace potresti già iniziare a cercare agenzie immobiliari nel quartiere, avranno senza dubbio altri immobili disponibili in zona.

La casa

Visita la casa senza fretta e cerca di osservare il più possibile.

Gli spazi comuni. Guardati intorno con calma, controlla se gli ambienti sono curati, se la cucina è pulita e se il giardino è curato. Nel caso vedi vedi trappole per topi a terra non scandalizzarti, è una cosa piuttosto comune nelle abitazioni londinesi.

I coinquilini. Cerca di conoscerli durante la tua visita, probabilmente questa sarà l'unica occasione prima del trasloco. Fatti un'idea sul tipo di persone che vivono in casa e se hanno esigenze o orari particolari.

La camera

Attenzione ai piccoli dettagli, spesso fanno la differenza.

Dimensioni. Non sottovalutare la grandezza della stanza in relazione alle tue esigenze.

Arredamento. I cassetti si aprono e si chiudono con facilità? Le ante dell'armadio sono a posto? 

Letto. Chiedi il permesso per provarlo ed accertarti che sia in uno stato accettabile.

Riscaldamento. Individua la posizione dei radiatori ed assicurati che funzionino.

Finestre ed infissi. Prova ad aprire e chiudere le finestre ed assicurati che gli infissi isolino l'ambiente dagli spifferi, con l'inverno londinese non si scherza.

Guarda la camera dove affaccia, se c'è una strada principale l'ambiente potrebbe essere rumoroso.

19
Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI Londra

Beh lo spirito di adattamento è sicuramente da apprezzare :)
Senza dubbio il parco non è essenziale, ma - come infatti è scritto nell'articolo - è comodo e rende il quartiere più piacevole da vivere.
I contratti di affitto spesso non hanno una durata inferiore a 12 mesi ed una situazione scomoda "iniziale" potrebbe quindi diventare la tua casa per un anno e più...meglio scegliere con attenzione :D

Anonima.

Ehh troppe esigenze. A me basterebbe un letto, un piccolo bagno e un frigo. Pazienza se non c'è il riscaldamento (non l'ho mai avuto), pazienza se i cassetti o le ante degli armadi si chiudono male, pazienza se non c'è il parco. Almeno all'inizio vorrei qualcosa di mooooooolto economico!

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0