Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
4

Londra, chiude il Fabric Club dopo la morte di due adolescenti

Sigilli permanenti e licenza revocata al Fabric, uno dei nightclub più famosi di Londra.

La decisione definitiva, deliberata dall’Islington Council, è arrivata nelle prime ore di mercoledì 7 settembre in seguito alla morte per droga di due adolescenti nei mesi di giugno e agosto.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

fabric club londonLa richiesta di chiusura è giunta al Consiglio Comunale dalla Polizia Metropolitana successivamente al decesso dei due giovani, trovati collassati davanti alle porte del Fabric dopo aver acquistato e assunto sostanze stupefacenti all'interno del locale.

Negli ultimi tempi lo storico club londinese non era infatti riuscito ad impedire il consumo e lo spaccio di droghe illegali all’interno del suo locale; il Consiglio Municipale di Islington ha stabilito che le ricerche effettuate dal personale di sicurezza presso il Fabric hanno riscontrato una situazione “inadeguata e in violazione della licenza”.

Anche il Sindaco di Londra Sadiq Khan si è espresso sulla revoca della licenza al Fabric attraverso un comunicato stampa ufficiale e una serie di tweet pubblicati sul suo profilo Twitter.

Tante figure di spicco della musica elettronica hanno espresso sui social il loro disaccordo in merito alla decisione di chiudere definitivamente il nightclub, che ha visto esibirsi celebri band e deejay come Paul KalkbrennerFatboy Slim e The Chemical Brothers.

 

Nel frattempo una petizione su Change.org per fermare la chiusura del Fabric ha raggiunto in pochissimo tempo già 150.000 adesioni.

Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0