Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
2

Museum of Brands: Un viaggio tra marchi e pubblicità

Entra gratis al Museum of Brands londonpass Entra gratis al Museum of Brands scopri tutti i vantaggi del london pass
foto copertina di Ann Lee via flickr

Al Museum of Brands di Londra è possibile osservare come la società si è trasformata dall’epoca vittoriana ai giorni nostri attraverso prodotti utilizzati, marchi e l’evolversi del linguaggio pubblicitario. Questo museo, che conserva circa 12,000 oggetti, è una tappa imperdibile non solo per i designer e i grafici, ma per quanti hanno voglia di immergersi nostalgicamente in un passato neanche tanto lontano.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
  • Informazioni

    Museum of Brandsfoto di Ann Lee via flickrMuseum of Brands, presente dal 2005 a Notting Hill nei pressi di Portobello Road, espone le collezioni in ordine cronologico, divise per decenni, rendendo agevole un viaggio nella storia del consumo. Visitare questo luogo significa trovarsi di fronte le confezioni in stile déco degli anni ’30, il packaging colorato e stravagante dell’epoca del boom economico fino ai souvenir realizzati in occasione dei grandi matrimoni della famiglia reale, compreso il Royal Wedding di William e Kate.

    Robert Opie è l’anima del Brands Museum, è grazie alla sua passione per il collezionismo degli oggetti di largo consumo che si è potuta realizzare una raccolta così completa e unica. Per chi lavora o è appassionato di comunicazione, design e grafica il Museum of Brands è un’esperienza formativa: è senza dubbio istruttivo e affascinante capire quali logiche e quali tecniche si siano adoperate nella costruzione di un marchio o di un logo in base al contesto storico culturale.

    Museum of Brandsfoto di Ann Lee via flickrNon è da sottovalutare l’impatto emozionale che si crea attraversando i diversi spazi del museo. Quante volte capita di rivedere un oggetto della propria infanzia e farsi travolgere dai ricordi? Qui, grazie alla presenza di innumerevoli aziende internazionali, può generarsi un processo analogo, ma con effetti ancora più intensi. Spot, manifesti, contenitori sono disposti insieme ai primi elettrodomestici come il telefono o l’aspirapolvere e in più vi è la possibilità di acquistare anche qualche gadget o sorseggiare un buonissimo tè.

    Museum of Brands si trova vicino Portobello Market

    Puoi combinare le due visite nello stesso giorno!

  • Biglietti e Orari
    • Adulti: £9.00
    • Ragazzi (dai 7 ai 16 anni): £5.00
    • Famiglia: £24.00
    • Gruppi (almeno 10 persone): 10% di sconto

    Ingresso gratuito con il London Pass

    Orari di apertura

    Da martedì a sabato: 10:00 – 18:00
    Domenica: 11:00 – 17:00
    Lunedì chiuso, eccetto i giorni festivi.

    Ultimo ingresso: 45 minuti prima della chiusura.

    Chiuso durante il Notting Hill Carnival (l’ultima domenica e lunedì di agosto), Natale, Santo Stefano e Capodanno.

    Biglietti disponibili presso il museo

  • Dove si trova

    Indirizzo

    2 Colville Mews, Lonsdale Road, Notting Hill London - W11 2AR

    Come arrivare

    tubeicon Notting Hill

    Autobus: 23. Altre linee utili: 7, 28, 31, 336, 52, 70, 238.
    Treno: stazione più vicina -Paddington- distante circa 2km

2
Quanto ti è stata utile questa guida?
foto copertina di Ann Lee via flickr
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0