Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
1

TFL ha incassato £170 milioni da Oyster Card inutilizzate

TFL (Transport for London) ha incassato un totale di 170 milioni di sterline proveniente da Oyster Card in stallo, di cui £83.2M vengono da depositi e £85.6M da pay-as-you-go non reclamati. Il membro della London Assembly, Caroline Pidgeon, chiede a TLF di fare di più in modo che le persone possano reclamare i loro soldi sulle Oyster Card inutilizzate.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Il report risale a giugno 2015, e ha portato Caroline Pidgeon, membro della London Assembly, a pretendere che la TFL faccia di più per assicurare che i viaggiatori possano riavere indietro i loro soldi. La Pidgeon afferma:

"Mentre il mucchio di soldi della TFL cresce più di £2 milioni al mese, io semplicemente non accetto che non facciano tutto ciò che è possibile per permettere alle persone di riavere i propri soldi.” E ancora: “La TFL non esita a usare la pubblicità tranne, sembra, quando ciò implica dire al pubblico come riavere i propri soldi indietro su Oyster card dormienti."

Se anche voi avete lasciato del credito sulle vostre Oyster Card che desiderate ritirare, è necessario rivolgersi a uno sportello TFL, presentando la Oyster Card e un documento di identità.

Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0