Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
4

Boom di visite per la casa di Jimi Hendrix a Londra

L’appartamento di Mayfair dove Jimi Hendrix ha vissuto per quattro anni è, dallo scorso febbraio, una vera e propria casa-museo presa d'assalto dai turisti. La ristrutturazione delle stanze al piano di sopra della casa al 23 di Brook Street, iniziata due anni fa, é costata ben £2.4 milioni e la stanza da letto di Hendrix è tornata identica a com’era quando viveva lì nel 1969 con la sua fidanzata Kathy Etchingham.

handel house front1foto via harmoniousmusic.com

Ma è il soggiorno che ci racconta la vita di Jimi tra il 1968 e il 1969, con una nuova esposizione che include interviste a persone e vicini che l’hanno conosciuto, foto inedite recuperate nell’appartamento stesso, e la mitica chitarra acustica Epiphone FT79, che la rock star portò con sé a New York alla fine del primo tour negli Stati Uniti.

Jimi ricorda con affetto l’appartamento, che pagava £30 a settimana, come “la mia prima vera casa da solo”. Ricordiamo che l’appartamento è parte dell’Handel House Museum, la casa-museo dove il compositore tedesco George Friederic Handel visse per 36 anni, 200 anni prima di Hendrix.

Alistair Stranack, presidente dell’Handel House Trust, dice: ”È difficile pensare a un’altra casa nel mondo intrisa così tanto di genio musicaleLe nostre ricerche sull’appartamento e sulla cerchia di amici e conoscenze di Jimi Hendrix ci hanno permesso di presentare un’immagine di com’era la vita a quei tempi a Brook Street. E se è stato un piacere lavorare alla camera da letto di Jimi in questi anni, sarà un piacere ancora maggiore farla vedere alle altre persone.”

pubblicato il 03/11/2016
aggiornato il 12/11/2016
4
Quanto ti è stato utile questo articolo?

Commenti

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a Londra per tipologia

VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0