Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
34

5 consigli per uno shopping low cost a Londra

Dai grandi magazzini alle intere vie dedicate allo shopping, Londra è una città dove è difficile non lasciarsi prendere dalla frenesia dell'acquisto. Se il vostro budget è ridotto ed avete voglia di andare a caccia di affari senza rinunciare all'originalità ed al divertimento, ecco 5 consigli per uno shopping low cost a Londra.

charity shop londrafoto di jen collins/flickrFare un affare al charity shop

I Charity Shop sono dei negozi che vendono merce usata di ogni tipo, il cui ricavato viene devoluto in beneficienza. Abbigliamento, scarpe, accessori, a volte anche mobili, dischi e molto altro sono tra le cose che potrete trovare rovistando in questi negozi. Gli scaffali sono ordinati, la merce suddivisa per generi, ma l'atmosfera che si respira è tipicamente vintage e d'altri tempi e la curiosità e l'affare sono sempre dietro l'angolo.

I Charity Shop, sparsi per tutta Londra, sono gestiti da enti benefici che gli danno il nome (Oxfam, Salvation Army, Cancer Research UK solo per menzionarne alcuni) ed i commessi sono dei volontari, quindi gli oggetti venduti hanno prezzi molto competitivi. E poi, è davvero divertente curiosare tra le rarità e l'oggettistica varia, per uno shopping low cost, sicuramente alternativo e divertente.

shopping primarkfoto markheybo/flickrAbbigliamento e accessori da Primark

Esiste un negozio a Londra dove entrare è facilissimo, mentre uscirne è un'impresa. Non solo per le sue dimensioni ed i suoi svariati piani, ma per le continue tentazioni che impediscono al cliente di uscire a mani vuote. Primark, in Oxford Street (anche se ha diverse sedi a Londra, tra cui il Westfield Shopping Centre a Stratford) è il paradiso dello shopping low cost. Molti articoli a meno di 5 sterline o poco più, dall'abbigliamento agli accessori, per non parlare del reparto calzature e del divertente piano dedicato alla biancheria ed ai pigiami.

Magliette originali, cappotti in stile british, occasioni di fine stagione per donna, uomo e bambino, ma anche pezzi della nuova collezione che restano su prezzi davvero abbordabili. Munirsi di carrellino per gli acquisti è un must, per raggiungere l'uscita con un bottino sorprendentemente low cost.

Poundlandfoto via poundland.co.ukPoundland e 99p

Cibo, accessori, cartoleria o medicine da banco. Non c'è nulla che non possa essere acquistato ad 1 sterlina o poco meno, da Poundland o 99p. Si tratta di catene low cost dove acquistare moltissime tipologie di merci tutte allo stesso prezzo, ovvero 1 sterlina da Poundland e 99 pence da 99p.

Poster, calendari o agende nel settore cartoleria; creme, cosmetici o confezioni regalo nella sezione beauty; decorazioni per party o festività, cibi e bevande fresche, vastissimo assortimento di snack e dolciumi, articoli per il bricolage e molto altro. Si trovano anche prodotti a 50p. Consigliatissimo per acquisti personali o anche souvenir. Low cost, ma davvero molto originali.

lidlfoto Terry King/flickrFare la spesa nei supermercati low cost

Offerte periodiche, prodotti scontati, prezzi low-cost e prodotti per la famiglia, con attenzione particolare ai prodotti per bambini, animali e cura della persona. Asda, Aldi o Lidl rappresentano valide proposte per una spesa low-cost a Londra. In zona 2, potrete trovare punti vendita di Aldi in Kilburne High Road o in Old Kent Road. Altri punti vendita sono in zona 4 o 5, come quello di Kingsbury Road.

La famosissima catena tedesca Lidl sforna offerte e prezzi low-cost anche a Londra, con molti negozi sparsi in giro per la città. Ad esempio in Camden High Street o Clapham Road.

Asda, con i suoi punti vendita in Old Kent Road, Lavender Hill (zona Battersea) o East Ferry Road (Isle Of Dogs) per citare i più vicini al centro, è un supermercato di fascia medio-bassa, specializzato anche nella vendita on-line. Il sito è molto pratico ed intuitivo e permette di acquistare on-line molto prodotti, non solo alimentari. I negozi Asda propongono una serie di servizi aggiuntivi come ad esempio pompe di benzina o farmacie ed alcuni, come quello di Clapham Junction in Lavender Hill, sono aperti 24h su 24.

Se invece volete provare un'esperienza particolare, andate a fare compere al The People's Supermarket, un supermercato solidale unico nel suo genere, dove, tra le altre cose, si può diventare volontari per avere uno sconto sulla spesa.

petticoat635 2Alla scoperta dei mercatini londinesi

Per uno shopping divertente ed economico, buttatevi nella mischia dei diversi mercatini che colorano i quartieri di Londra. Ognuno ha una sua caratteristica e tutti offrono ottime occasioni di acquisto per chi ha un budget ridotto e vuole cercare l'affare.

Portobello o Camden Market sono tra i più conosciuti, ma nell'East End, vicino Liverpool Street Station, potrete scoprire l'originalissimo Old Spitalfields Market o il mercato di Petticoat Lane, dove si trovano calzature ed abbigliamento a prezzi davvero convenienti ed i souvenir classici di Londra vengono venduti a prezzi molto più bassi rispetto ai negozi in zone centrali.

Vuoi suggerirci altre idee per uno shopping low cost a Londra? Lascia un commento!

pubblicato il 07/08/2014
aggiornato il 06/12/2016
foto di copertina via styleuniverseeverything.wordpress.com
34
Quanto ti è stato utile questo articolo?
leone 73

Anche nei vari car boot si possono trovare cose carine, vintage o antiche, usate e nuove dove si possono fare dei veri affari oltre a divertirsi a guardare tra i vari banchi fatti direttamebte davanti al bagagliaio della propria auto. ...

Alloggi a Londra per tipologia

VIVI Londra è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0